Logo
slide interna5

Antivirus, soluzione by Microsoft

Ogni utente che per un motivo o per l’altro utilizza sistemi operativi Microsoft sa che deve preoccuparsi di installare un buon antivirus.  Il tutto è abbastanza banale se non fosse che ci sono molti antivirus sulla piazza: quali a pagamento, quali gratuiti, alcuni più leggeri, altri più pesanti e via dicendo… Quale scegliere dunque? Dal 2009 Microsoft stessa ci viene incontro fornendo

 un antivirus FREE da lei direttamente gestito: si tratta di Microsoft Security Essentials, installabile su Windows XP, Vista e 7 . (Per Windows 8 vai in fondo).

L’installazione è consentita solo ai sistemi con licenza originale e correttamente attivata, inoltre i requisiti minimi sono per Xp CPU da 500 MHz con 256 MB di RAM e per Vista/7 un processore da 1 GHz e 512 MB di Ram.

L’antivirus si integra con Windows Firewall, già presente su questi tre sistemi, a fine installazione troviamo sulla barra degli strumenti un’icona simile a un castello con una bandierina dalla quale possiamo accedere all’antivirus e utilizzarlo.

L’antivirus, attraverso la sua icona, presenta tre stati che indicano la situazione presente sul sistema operativo.
http://windows.microsoft.com/it-it/windows/getting-started-with-security-essentials

home-MSE

Icona Verde: Non ci sono minacce ed non è necessario eseguire analisi del sistema.

Icona Arancione: Il sistema non presenta minacce rilevate ma è consigliabile fare una scansione veloce per escludere ogni dubbio oppure è presente un aggiornamento della definizione dei virus.

Icona Rossa: l’antivirus ha individuato un problema e presenta diverse soluzioni, la cancellazione, la quarantena oppure la possibilità di consentire l’utilizzo del programma (funzione molto utile per consentire patch o crack a vostro rischio).

Cliccando sull’icona si apre un interfaccia grafica che presenta 4 macro aree: la pagina iniziale presenta lo stato del sistema e permette di iniziare una scansione (veloce, completa o personalizzata); aggiorna presenta alcune indicazione sulle definizioni dei virus; in cronologia è possibile selezionare l’opzione tutti gli elementi rilevati e controllare l’azione applicata ad ogni singolo problema, infine in impostazioni troviamo una serie di schede per personalizzare il funzionamento del nostro MSE, la più utile a mio parere consiste nella pianificazione dell’analisi automatica, la quale ci permette appunto di scansionare regolarmente il nostro sistema evitando di doverlo fare in momenti meno comodi.

Per coloro che fossero giunti fin qui, mi immagino che si stiano chiedendo come mai questo articolo sia stato pubblicato solo ora?

Innanzitutto dopo 3 anni di utilizzo di MSE posso ritenerlo un antivirus affidabile e poco invasivo, ma soprattutto perché con l’uscita di Windows 8 non dobbiamo più preoccuparci di dover installare l’antivirus perché Microsoft Security Essentials è già integrato nel sistema.

Quindi, anche in quei casi dove la casa produttrice inserisce un antivirus di prova (solitamente 30 gg) che poi andrebbe comprato, basterà disinstallarlo e iniziare ad utilizzare MSE.
http://windows.microsoft.com/it-it/windows/security-essentials-download

  • CONTATTACI

    CONTATTACI

    Via Buonarroti 19 20082 BINASCO (MI) - Tel 02.899.26.755 - Fax 02.32066610

    Benvenuto nel sito del GRUPPO DIGI, qui potrai trovare i servizi che cerchi!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Termini e condizioni captcha