Logo
slide interna5

Ripartita la distribuzione di October 2018 Update in Windows 10

A pochissimo tempo dalla sua prima pubblicazione, l'ultimo grande update in Windows 10 (denominato October 2018 Update) è stato prontamente ritirato da Microsoft a causa di problemi riscontrati da alcuni utenti. La sua distribuzione è ripresa a metà novembre, ma non senza ulteriori guai!

In seguito al lancio di Windows 10 avvenuto a fine luglio 2015, Microsoft ha regolarmente aggiornato il suo ultimo sistema operativo con tantissimi update settimanali e alcuni grandi aggiornamenti stagionali che ne hanno ampliato le funzioni e migliorato le performance. Ad oggi Windows 10 è un sistema solido, sicuro e completo, anche grazie al feedback di migliaia di utenti che contribuiscono a segnalare bug, incompatibilità ed errori. Sfortunatamente però, per la prima volta nella sua storia, ad ottobre Microsoft è stata costretta a bloccare un aggiornamento stagionale a causa di alcuni bug che, secondo il feedback di alcuni utenti, hanno causato gravi perdite di file personali. L'azienda si è scusata pubblicamente, promettendo maggiori controlli e test in futuro a beneficio di tutti, ma anche dopo un ulteriore periodo di fix Windows 10 Update non sembra passarsela particolarmente bene: una volta ripresa la distribuzione dell'aggiornamento, infatti, sono stati segnalati problemi per chi utilizza una specifica versione di iCloud di Apple (la 7.7.0.27) e chi ha installato alcuni recenti driver grafici Intel. Microsoft è stata costretta ancora una volta a bloccare l'October Update, ma solamente per i PC che fanno uso dei suddetti software/driver (in ogni caso, l'azienda ha confermato di essere già al lavoro con Apple e Intel per risolvere i bug il prima possibile).

A difesa di Microsoft è bene ricordare sempre che Windows è un sistema operativo utilizzato ogni mese su circa 700 milioni di dispositivi attivi, basati su circa 16 milioni di combinazioni di driver e hardware uniche e in perenne mutamento. È giusto esigere il massimo dall'azienda che produce il sistema operativo per computer più diffuso al mondo, ma data la mole di lavoro per farlo funzionare bene su tantissime macchine differenti, qualche problema prima o poi è fisiologico.

Update in Windows 10


Al momento è possibile procurarsi subito l'ultimo aggiornamento stagionale di Windows 10 scaricando l'assistente update Windows 10 (o update tool Windows 10) disponibile sul sito ufficiale Microsoft. In alternativa, è sufficiente attendere che venga scaricato direttamente dalla funzionalità Windows Update in Windows 10 secondo i tempi previsti dagli sviluppatori (gli aggiornamenti tramite questo canale vengono rilasciati a scaglioni per evitare intasamenti sui server e avere maggior controllo sulla buona riuscita dell'operazione).

Vuoi installare update in Windows 10 senza correre rischi grazie a un backup intelligente e periodico dei tuoi file? La fine del supporto a Windows 7 si avvicina e la tua azienda deve passare a Windows 10? A causa di Windows Update lento Windows 10 non riesce più ad aggiornarsi? Il team di esperti informatici di Gruppo DiGi può assisterti da subito: contattaci senza impegno per sottoporci le tue esigenze!

  • CONTATTACI

    CONTATTACI

    Via Buonarroti 19 20082 BINASCO (MI) - Tel 02.899.26.755 - Fax 02.32066610

    Benvenuto nel sito del GRUPPO DIGI, qui potrai trovare i servizi che cerchi!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Termini e condizioni captcha