Logo
slide interna5

Contributo a fondo perduto 2021 marketing digitale per imprese a Milano Monza Brianza Lodi

Contributo a fondo perduto

Il bando sostiene, con contributo a fondo perduto, le MPMI (micro, piccole e medie imprese) nella definizione di strategie di espansione e consolidamento della propria competitività anche sui mercati esteri attraverso lo sviluppo di canali di promozione e commercializzazione digitale.

QUALI SONO GLI OBIETTIVI DEL BANDO?

Il bando mira a sostenere la promozione delle imprese attraverso strumenti di azione digitale volti a favorire la visibilità digitale e la conseguente competitività dell'offerta.

CHI SONO I BENEFICIARI DEL CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO?

Micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici con sede legale e/o unità locali iscritte al Registro delle imprese della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, ad eccezione di quelle alle quali sono stati concessi contributi a valere sul bando "Strategie Digitali per i mercati Globali 2020".

QUALI SONO LE CARATTERISTICHE DEL CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO?

  • l’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 65% (Misura A di cui all’art. 7) oppure al 70% (Misura B di cui all’art. 7) delle spese considerate ammissibili al netto di IVA, fino a un massimo di 10.000 euro;
  • l’investimento minimo è pari a euro 5.000

MISURA A 

La MISURA A del bando connessi è pensata e dedicata alle Micro Piccole e Medie Imprese che intendono migliorare la presenza e la visibilità sul web e/o posizionare la propria offerta produttiva sui canali di vendita digitali in ambito B2C, B2B e I2C. I progetti finanziabili all’interno della Misura A potranno godere di un contributo a fondo perduto pari al 65% delle attività considerate ammissibili e dovranno essere strutturati considerando più azioni integrate.
I progetti, a seconda degli obiettivi e delle caratteristiche delle imprese richiedenti, dovranno obbligatoriamente avere una tra le attività di cui al punto 1-2 dell’articolo 7 del Bando.

MISURA B

La MISURA B del bando è riservata alle MPMI che hanno partecipato nel corso del 2020 al progetto di Filiera Digitale – Social Commerce, ed ha come obiettivo lo sviluppo di progetti che puntano ad aumentare la visibilità e la presenza dell’impresa sui social commerce e l’implementazione di forme di pagamento necessarie per l’abilitazione al Social Commerce. I progetti finanziabili all’interno della Misura B potranno godere di un contributo a fondo perduto pari al 70% delle attività considerate ammissibili e dovranno essere strutturati considerando più azioni integrate. A seconda degli obiettivi e delle caratteristiche delle imprese richiedenti, i progetti dovranno obbligatoriamente contenere una tra le attività di cui al punto 1-2 dell’articolo 7 del bando.

QUALI SONO LE SPESE AMMISSIBILI PER IL CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO?

Sono ammesse le spese sostenute e interamente pagate nel periodo che decorre dalla data di pubblicazione del bando e fino alla data di rendicontazione, dettagliate in fattura, al netto dell’IVA, le spese relative a:

  • Campagne di promozione sul marketplace e/o sui motori di ricerca più diffusi, operazioni di digital e social media marketing, inbound marketing e couponing
  • Interventi che mirano ad apportare miglioramenti al posizionamento organico sui motori di ricerca (SEO)
  • Servizi fotografici che comprendono prodotti aziendali con il fine ultimo di completare il portfolio prodotti
  • Criteri di mantenimento e/o inserimento marketplace (B2C, B2B, I2C) La spesa è da ritenersi pro-quota per la durata del bando, con esclusione delle sezioni dedicate alla commercializzazione sul mercato italiano, ove previste.

COSA VI PROPONE GRUPPO DIGI?

  1. un prodotto brevettato per posizionarsi in Google TOP3 e la consulenza necessaria per utilizzarlo
  2. Contenuti foto e video girati e montati direttamente nella nostra sala video
  3. Campagne sui principali social network

ALTRE SPESE AMMISSIBILI PER IL CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO

  • Canoni di mantenimento e/o inserimento all’interno di piattaforme di prenotazione turistica. La spesa è da ritenersi pro-quota per la durata del bando
  • Partecipazione all’utilizzo di metodi di pagamento che permettono l’abilitazione all’usabilità di soluzioni di social commerce
  • Traduzioni di testi aziendali destinati alla creazione del portfolio prodotti
  • Attività di digital marketing all’interno di portali di promozione turistica
  • Acquisizione ed utilizzo di forme di smart payment, canoni di inserimento sulle relative piattaforme online. La spesa è da ritenersi pro-quota per la durata del bando

PRESENTAZIONE DOMANDE 

Le richieste di contributo possono essere presentate dalle ore 9:00 del giorno 12 febbraio 2021 (fino ad esaurimento delle risorse) e comunque entro e non oltre le ore 14:00 del giorno 16 luglio 2021.

Non perdere l'opportunità di far crescere la tua attività!

 

Partecipa al bando e rivolgiti a noi per far crescere la tua attività online!

Oppure scrivici a . 

Se preferisci, chiamaci al +39 0289926755

  • CONTATTACI

    CONTATTACI

    Via Buonarroti 19 20082 BINASCO (MI) - Tel 02.899.26.755 - Fax 02.32066610

    Benvenuto nel sito del GRUPPO DIGI, qui potrai trovare i servizi che cerchi!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Termini e condizioni captcha