Logo
slide interna5

Una nuova minaccia telematica

Negli ultimi mesi, si sono susseguiti molti casi di utenti che si ritrovano improvvisamente ad avere il browser a tutto schermo che riporta un messaggio a nome di una Forza di Polizia, in cui si richiede di effettuare un pagamento per sbloccare il pc a seguito di operazioni illecite. Naturalmente, anche in caso di pagamento...

 

Negli ultimi mesi, si sono susseguiti molti casi di utenti che si ritrovano improvvisamente ad avere il browser a tutto schermo che riporta un messaggio a nome di una Forza di Polizia, in cui si richiede di effettuare un pagamento per sbloccare il pc a seguito di operazioni illecite. Naturalmente, anche in caso di pagamento, il problema non verrà risolto poiché si tratta di una truffa telematica.

Per poter continuare ad utilizzarlo, potete contattare un tecnico, oppure seguire questi semplici passi per rimuoverlo autonomamente. Occorre, innanzitutto, avviare il pc in modalità provvisoria (solitamente premendo il tasto F8 prima della comparsa del logo di Windows). In seguito, bisogna cliccare su start -> tutti i programmi e accedere alla cartella esecuzione automatica. Se trovate un file denominato WPBT0.dll, eliminatelo e procedete svuotando il cestino ed effettuando un riavvio.

Si ricorda di evitare di rispondere a richieste di denaro o di dati personali che avvengono per via telematica, anche se provenienti da enti conosciuti, e di prestare molta attenzione. In caso di dubbi, è preferibile contattare l'ente attraverso i canali tradizionali.

 

Jessica Novello

  • CONTATTACI

    CONTATTACI

    Via Buonarroti 19 20082 BINASCO (MI) - Tel 02.899.26.755 - Fax 02.32066610

    Benvenuto nel sito del GRUPPO DIGI, qui potrai trovare i servizi che cerchi!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Termini e condizioni captcha