Logo
slide interna5

Instant Messaging

messaggiareE' sempre più diffuso l'utilizzo di applicazioni in grado di sostituire il vecchio sms e in alcuni casi la telefonata: ma quale usare per avere un ottimo servizio?

messaggiareE' sempre più diffuso l'utilizzo di applicazioni in grado di sostituire il vecchio sms e in alcuni casi la telefonata: ma quale usare per avere un ottimo servizio?

                                                                                                                                                                             

 

whatsapp iconWhatsapp

Si tratta di un'applicazione di messaggistica istantanea, ed è attualmente disponibile per iPhone, BlackBerry, Android e Nokia.
Dopo aver scaricato l'applicazione, attualmente del costo di 0.79 euro, sarà possibile inviare messaggi istantanei gratuiti verso tutti i numeri. all'estero e non. Questo strumento permette anche di inviare immagini e note vocali.
L'uso di questa applicazione prevede una connessione internet, che può essere 3G/EDGE oppure Wi-Fi.
Whatsapp funziona attraverso il proprio numero di telefono, e utilizza i contatti che sono disponibili e già inseriti all'interno della propria rubrica, quindi non sarà necessario copiare ognuno di essi all'interno dell'app.
Nel momento in cui Whatsapp dove sconnettersi, i messaggi in entrata verranno salvati offline, e verranno recapitati all'utente al primo avvio della app.
L'applicazione in questione ha alcune funzionalità delle più comuni chat, e consente quindi di postare diversi stati (disponibile, occupato, in riunione…).


Da un punto di vista grafico è molto intuitivo; i messaggi vengono suddivisi in base al mittente ed in ordine cronologico.
Accedendo nella chat di un utente, è possibile capire se il destinatario ha letto il messaggio che gli abbiamo inviato, e a quando risale il suo ultimo accesso.
Ultima nota può essere la possibilità di modificare lo sfondo della chat, per il quale si può scegliere tra le foto inserite di default, o tra le proprie.

Trattasi, dal nostro  punto di vista, di un'applicazione molto valida e che può essere considerata un'alternativa ai classici sms.


Viber-iconViber

L'obiettivo principale di questa applicazione sono le chiamate vocali, gratuite, che possono essere effettuate tra chi è in possesso di questo strumento; si tratta quindi di un'applicazione che utilizza il sistema VoIP, che sfrutta una connessione internet.
A differenza della prima applicazione menzionata, questa può essere scaricata gratuitamente; una volta aperta viene richiesto l'inserimento del proprio numero di telefono, a seguito del quale si riceverà un SMS contenente un codice, che dovrà essere inserito nell'apposito box per dare l'effettivo avvio all'app.

E' possibile visualizzare in modo immediato quali dei nostri contatti, presenti in rubrica, hanno installato l'app sul telefono, e con i quali è quindi possibile comunicare.
E' possibile avviare una chiamata accedendo alla rubrica, ma anche dopo aver effettuato l'accesso in una delle chat attraverso le quali comunichiamo con i nostri contatti.
L'impostazione della messaggistica è la stessa di Whatsapp, quindi molto semplice e intuitiva.

images-iconImessage

Si tratta di un'applicazione di produzione Apple, e si trova all'interno del classico strumento Messaggi. Per questo servizio non è necessario scaricare app o altri strumenti, e funziona con qualsiasi dispositivo compatibile con iOS 5. E' molto più articolato dei comuni messaggi, in quanto è possibile inviare qualsiasi tipo di elemento: SMS, MMS, video, contatti della rubrica, ma anche località presenti sulle mappe.
E' possibile contattare utenti che dispongono di dispositivi Android o cellulari BlackBerry.
L'unica cosa necessaria per poter utilizzare Imessage è un ID Apple; accedere quindi alle Impostazioni, e successivamente alla sezione Messaggi, all'interno del quale inseriremo dell'account Apple ID; se non si possiede, è possibile crearne uno direttamente da Iphone.

bump-iconBump

Un altro strumento che può essere molto utile è Bump; la sua funzione è quella di trasferire, in modo semplice, immediato e gratuito, file e contatti da un telefono all'altro. La possiamo considerare un'alternativa al "vecchio" bluetooth.
In che modo avviene il trasferimento dei file?
E' sufficiente avviare Bump, tenere in mano i telefoni e farli scontrare in modo molto delicato; in questo modo il file verrà "copiato" sul telefono di destinazione.

Questa app offre anche altre opportunità:
- condividere i dati di contatto connettendosi a Facebook, Twitter e Linkedin.
- cercare amici in comune con gli altri utenti che utilizzano Bump, tramite social network o recapiti telefonici.

 

Elena Gavioli

  • CONTATTACI

    CONTATTACI

    Via Buonarroti 19 20082 BINASCO (MI) - Tel 02.899.26.755 - Fax 02.32066610

    Benvenuto nel sito del GRUPPO DIGI, qui potrai trovare i servizi che cerchi!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Termini e condizioni captcha